Ora puoi sorridere, masticare, parlare in pubblico

Questa è la promessa dello Studio Dentistico Capuano: aiutare i pazienti a ritrovare il piacere di ritrovarsi a cena senza dover avere paura di aprire la bocca per mostrare quel dente che manca. O magari di presentarsi in pubblico, sul posto di lavoro, con una protesi mobile che dà problemi. Oggi l’implantologia è ciò che serve per ritrovare il sorriso.

Spesso si perdono i denti e i motivi possono essere differenti. Oggi i dentisti cercano di lavorare con cure conservative per preservare il più possibile i denti originali del paziente. Spesso, però, le persone hanno bisogno di denti nuovi e stabili, fissi. Gli impianti sono la tecnologia più utilizzata per sostituire in modo stabile e duraturo i denti originali. Sostituendo definitivamente ponti mobili, dentiere e protesi scomode da portare e imbarazzanti.

Sarà come avere i tuoi denti. Perché nello studio Dentistico Capuano si incontrano i migliori professionisti dell’implantologia a Napoli e le tecnologie avanzate rispetto all’attrezzatura e ai materiali utilizzati. L’investimento è necessario perché sappiamo che molti pagano un prezzo importante per un impianto dentale. Sia dal punto di vista economico che emotivo.

Cos’è un impianto dentale e a cosa serve

Un impianto dentale è una protesi fissa, quindi che non può essere tolta o spostata, che sostituisce uno o più denti caduti. L’impianto è formato da una parte inferiore che si avvita meccanicamente nell’osso e ospita una sezione superiore che accoglie un dente sostitutivo che porta il nome di corona. L’impianto è in titanio, perfettamente compatibile con l’osso.

L’inserimento di un impianto non ha solo una valenza estetica ma fa parte anche di un percorso per evitare il peggioramento della salute orale. In particolar modo dell’osso che si riduce sempre di più provocando notevoli difficoltà alla masticazione e all’espressione.

Come avviene l’operazione per gli impianti?

C’è paura e tensione quando si pensa all’operazione necessaria per mettere un impianto. Ma oggi le tecnologie permettono di diminuire ogni azione invasiva. In modo da inserire l’impianto in tempi minimi e con il minimo fastidio. In alcuni casi è possibile ricorrere alla sedazione cosciente per tranquillizzare il paziente che deve effettuare interventi più lunghi.

Una TAC tridimensionale permette di studiare la condizione del paziente e si verifica se c’è osso a sufficienza per l’impianto tradizionale. In alternativa si possono valutare tecniche che permettono di recuperare osso in modo da portare a termine l’operazione.

Quale protesi utilizzare?

Per singoli denti mancanti si utilizzano, ovviamente, soluzioni monocorona. Se mancano più elementi si possono prevedere soluzioni differenti fino al famoso all on four.

Vale a dire una protesi che riproduce l’arcata nei casi in cui manchino tutti i denti per colpa di una parodontite o diverse carie. Questa si fissa con solo 4 viti, perfetta anche quando c’è poco osso e non c’è la possibilità di utilizzare la soluzione all on six, ovvero con 6 impianti.

Oggi tendenzialmente si cerca di utilizzare una protesi meno invasiva possibile pur rimanendo fedele alla massima sicurezza e qualità dell’operazione. In questo equilibrio viene chiamata in causa anche la qualità della materia prima: utilizziamo impianti di alta gamma.

Le caratteristiche del nostro servizio di implantologia

  • Ci occupiamo di impiantologia a carico immediato e/o ritardato
  • Ci occupiamo di protesi a supporto implantare.
  • Usiamo impianti delle migliori marche (Nobel, Straumann, Tekka).
  • Siamo specializzati in riabilitazioni implantari di arcate complete.

Perché gli impianti sono la scelta migliore?


  • Sono sicuri e durano tanto

    Non esiste un tempo definito per la durata di un impianto ma se l’intervento è stato svolto a regola d’arte si può ipotizzare che sia equiparabile a quello di un dente reale. Quando l’impianto si è osteointegrato, è simile a un dente naturale. Questo significa che non hai alcun timore di perdere la protesi o danneggiarla.

  • Non senti alcun dolore

    No, mettere un impianto non fa male. Usiamo l’anestesia durante l’intervento e non si sente alcun dolore. In fase di preparazione, quando si prende l’impronta per capire come modellare la forma del nuovo dente non viene avvertito alcun fastidio. Dopo l’operazione potrebbero esserci dei fastidi passeggeri ma l’impianto diventa un tutt’uno con la bocca.

  • Riduci i tempi operativi

    L’implantologia a carico immediato permette di studiare a monte la forma e la struttura del perno e della corona. Così in una giornata è possibile completare l’operazione e avere di nuovo l’intera arcata se si opta per una soluzione all on four (quindi fissata con 4 viti).

  • Hai di nuovo i tuoi denti

    Questo è il motivo principale che ti spinge a investire in questa operazione. I prezzi degli impianti variano in base alle necessità e alle caratteristiche dell’operazione ma dopo avrai di nuovo i tuoi denti. Senza protesi mobili o ponti. Ritrova la libertà di sorridere.

Contattaci per un preventivo

Vuoi conoscere il costo di un impianto o di un intervento per un all on four a carico immediato? Hai bisogno di tempi rapidi? Mandaci un’email per programmare una visita a Napoli, conoscere il costo dell’impianto e ridare la giusta spensieratezza al tuo sorriso.

    1 Gennaio 2022 by Francesco Capuano 0 Comments

    Cosa mangiare dopo un impianto dentale

    Avere ben chiaro cosa mangiare dopo impianto dentale è importante per evitare brutte...

    16 Dicembre 2021 by Francesco Capuano 0 Comments

    Cos’è l’impianto a carico immediato?

    L’implantologia a carico immediato è una tecnica per il recupero dei denti – spesso...

    Chiama Ora